Comisso segna, le Costruzioni Pitton volano

Un blocco di cinque squadre chiuse in cinque punti comanda la classifica del Girone A di Seconda Categoria. Al comando di questo blocco e vincente in questa nona giornata di campionato troviamo ancora l’ASD Viola C5, una delle formazioni che ha subito meno gol fin qui. L’incontro di giornata non si presentava certo come difficile, visto che metteva di fronte la prima contro l’ultima, ovvero il Taboga. De Barba (4 gol) e Danna (2) sono passati dalle parole ai fatti, trascinando il Viola alla vittoria. Passons e Sporting Evergreen si sono date battaglia nel palazzetto di Martignacco, casa del Passons. Sono stati però gli ospiti dello Sporting ad ottenere i due punti grazie ad un buon Dudic (2) e ad un ottimo Casanova (3), mentre ai padroni di casa non è bastato il poker di Colautto. Dedushaj ma soprattutto Vaccaro, autore di una tripletta, fanno viaggiare il New Team contro il NO al Putra Moderato di capitan Chiarvesio. Il New Team occupa ora la terza posizione, deciso a non mollare la presa sulle formazioni che lo precedono. Brillante fin qui anche il campionato dei BastardiSenzaGloria, ora quarti dopo il travolgente successo in casa della Piz. Al Collio Reana. Ben dodici le reti segnate dai BSG, delle quali cinque del solo Petterin, che quasi raddoppia in un sol colpo il suo bottino stagionale. Brevemente, Alex Menia dei BSG parla di questo incontro: “La partita di venerdì è stata dura soprattutto nel primo tempo, poi, una volta preso un margine di tre reti, i nostri avversari hanno rallentato il pressing. A quel punto per noi è stato più facile trovare le soluzioni giuste per vincere. Per adesso siamo contenti della stagione, adesso sarà importante vincere gli scontri diretti per poi giocarci la promozione”. Tra Mereto ed Alexti Feletto invece le forze in campo hanno rispecchiato quelle riguardanti la classifica ed il match si è concluso con un pareggio sul 6-6.

Nel Girone B la Costruzioni Pitton continua ad avanzare due punti alla volta ma il Quadrifoglio Futsal e l’Higlander Torriana non perdono di vista la formazione in fuga, ben consapevoli di avere dalla loro parte delle partite da recuperare. L’attuale capolista ha ottenuto il successo nella partita di giornata superando per 7-3 il PSE Palmanova, con cinque di quei sette gol segnati dalla squadra di casa realizzati dallo stesso marcatore, Comisso. Il Quadrifoglio Futsal ha ottenuto invece il successo di giornata sul Friuli Antincendi. Abbiamo chiesto a Denis Chiggiato, responsabile del Quadrifoglio, alcuni commenti riguardanti la partita: “La partita di ieri sera, come da pronostico, non è stata semplice perché ci trovavamo contro una squadra molto ordinata e con una buona idea di gioco. La vittoria è arrivata a due minuti dalla fine con una zampata di Dri dopo due tempi in cui il risultato è rimasto in equilibrio. Questa è una vittoria importante, che arriva dopo lo scivolone con il Muzzana nella scorsa partita. Sarà importante chiudere con dei risultati positivi prima della sosta natalizia se vogliamo mantenere un posto nel trio in fuga per la promozione, anche perché ci sono altre squadre che stanno facendo molto bene”. L’Higlander Torriana resta nella parte alta della classifica ma inciampa in casa del Muzzana, squadra che a sua volta raggiunge la seconda piazza in classifica, candidandosi come possibile outsider per un posto nella categoria superiore. Anche il Pertegada continua ad infilare risultati positivi, questa volta trovando il successo sui Troncos grazie alla doppietta di Tonizzo e le reti di Crose, Mauro e Urban. Vittoria ricca nel risultato per Gli Amici del Dibi che con un 14-7 hanno la meglio sul New Bomber Bar. Baruffaldi e Cavedale i migliori marcatori tra gli Amici mentre nel New Bomber non bastano le doppiette di D’Odorico e Volpe.

Francesco Paissan

Print Friendly, PDF & Email