Cergneu salvo al fotofinish!

Friuli Collinare c5:  Dopo 26 appassionanti giornate giunge al termine il campionato di Eccellenza del calcio a 5, anche se già nella scorsa giornata avevamo celebrato la vincitrice di quest’anno, la Taverna Maiero.

Al secondo posto chiude la Climassistance, squadra che per lunghi tratti aveva comandato la classifica quest’anno. Al terzo posto troviamo il Manzignel che, dopo un inizio incerto, ha ritrovato un gran passo in questo finale di stagione. Lo dimostra il tennistico 6-1 inflitto al Real Tresesin in questa giornata. La Ele.V.ation regala l’ennesima delusione all’AGS Insonorizzazioni, squadra terminata ultima in classifica con soli 9 punti ottenuti. Le altre due squadre che l’anno prossimo dovranno ripartire dalla Prima Categoria sono il Forte & Chiaro e i Banana Five, con questi ultimi che subiscono una pesante sconfitta in casa dei Duronons, 14-1 il risultato finale. I Duronons hanno festeggiato al meglio la salvezza ottenuta, mandando a segno ben 10 giocatori diversi, Ferigutti e Zanutta gli unici a realizzare più di un gol.

Il San Daniele vince ufficialmente il campionato di Prima Categoria, precedendo di due punti il Boca Juniors Risano, che comunque può festeggiare la promozione in Eccellenza. Entrambe le squadre hanno vinto le rispettive partite nell’ultima giornata. La capolista era impegnata contro il già retrocesso Nimis, vincendo grazie alle buone prestazioni di Contardo e Venuto. Il Risano invece ospitava il Pagnacco che si è rivelato un difficile avversario. Sono serviti quattro gol di De Sabbata e le doppiette di Braidotti e Favero per superare la resistenza del Pagnacco. Con questi due gol, Favero consolida la sua posizione in cima alla classifica cannonieri, vinta realizzando 55 reti in questa stagione davanti a Giuliano Candoni dei BastardiSenzaGloria e a Vito Posca della Bombonera. Proprio Candoni si è rivelato protagonista con tre reti nella vittoria contro il Caratel Coderno, bella quanto inutile poichè non impedisce ai BSG la retrocessione. A salvarsi è invece il Cergneu con la vittoria sulla Bombonera per 6-2. I Forgjarins, nonostante una sconfitta contro la Pol. Valnatisone, possono comunque festeggiare poiché sono promossi in Eccellenza in virtù dell’attuale terza posizione in classifica. Potrebbero essere superati dalla Bombonera che dovrà recuperare altre partite ma anche col quarto posto arriverebbe il salto di categoria. Chi non è riuscito in questo salto è l’Attimis Calcio che ha chiuso la stagione al quinto posto. Per l’Attimis è arrivato pure un pareggio contro la Friuli Antincendi, squadra che condivide l’ultima posizione con la Danieli.

Francesco Paissan

Print Friendly
css.php