Capitombolo San Daniele

 

IL “Giancarlo Geretti”  entra nel vivo e la classifica, sia in Campionato che in Coppa, si sta definendo  sempre più. A governare il campionato ci pensa il Da Pippo dopo il successo esterno in casa dell’Evraz Palini e Bertoli. Perde posizioni però il VG San Daniele costretto alla resa innanzi ai campioni dello Ziracco. >> Doveva succedere, racconta un dirigente collinare. Le vgsd finalmente hanno perso!! Hanno perso contro una bella squadra, quello ziracco che dimostra  essere una delle favorite per la vittoria finale. Nel primo tempo gli ospiti hanno mancato almeno tre occasioni facili per passare in vantaggio mentre nella ripresa,  le vgsd,  pur giocando meglio,  hanno maturato alcune occasioni solo su punizioni dei sempre temibili Foschiani e Lovisa. Quando la partita sembrava  spegnersi sul pareggio,  un guizzo del bomber Dugaro costringe Menegon al fallo da rigore. E’ lo stesso Dugaro a trasformarlo. Strada spianata verso le semifinali per lo Ziracco, mentre si fa un pò più complicata per i collinari che sperano di recuperare al più presto almeno alcuni dei numerosi infortunati>> Vola alto anche la CoopCa dopo il rotondo successo su una Tavernetta castigata da Starulino, Felice, Blanzan, Fachin. Risultato pesante anche per la Sangiorgina che da la “manita” alla Coop Premariacco messa all’angolo da Marsico(2) Scomaprin(2) e Zoffi. In Coppa continua la corsa solitaria del Cjassà. A tallonarlo da vicino Bicinicco Boys, La Rosa e Don Bosco. Ai primi bastano trenta secondi per siglare il primo gol contro un distratto Da Lodia e poi gestire comodamente una sfida subito in discesa.  Gli ospiti provano a reagire, colpiscono una traversa su punizione di Gressani, ma poi crollano sotto le giocate in velocità di un Bicinicco che ha dimostrato di avere tanta qualità e freschezza atletica.

 

Pubblicato anche su Tremila Sport del 20 04 2012

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento