Burelli: importante il terzo tempo!

Dilaganti in partita ed a punteggio pieno, Amatori Manzano e Milan Club S.Vito si confermano vincenti anche alla terza giornata. Il Manzano trova un poker di gol contro la Dimensione Giardino all’esordio in questo campionato. Goleada anche per il S.Vito contro il Depover, 6-2 con Paolo Margherita protagonista grazie ad una tripletta. A nulla sono serviti i due gol di Vidussi per il Depover. Seconda vittoria in tre partite per lo Spilimbergo, contro un Carnia United che arrivava da una vittoria. A suggellare il risultato finale ci hanno pensato Burelli e D’Andrea, quest’ultimo con una doppietta. Proprio Marco Burelli parla della stagione in corso: “Siamo soddisfatti del risultato del girone d’andata dove siamo arrivati primi a pari merito col Manzano. Chiaramente è bello vincere ma per noi è importante anche il gruppo e il terzo tempo, nel quale solitamente siamo più numerosi rispetto alla partita. Nel nuovo girone abbiamo perso 6-1 all’esordio e questa sconfitta è stata una doccia fredda per noi. Ci siamo rifatti nella seconda, vincendo a nostra volta 6-1, un risultato che ci ha tirato su di morale.

Per il nuovo girone non abbiamo obiettivi prestigiosi in mente come la vittoria finale. Certo farebbe piacere ma per noi è più importante affrontare una partita per volta, come fosse l’ultima. Nell’ultima partita, vinta 3-0, siamo riusciti a fare giocare tutti. È una cosa che facciamo sempre, cerchiamo di fare sporcare la roba a tutti, non importa se magari si perde. Il Carnia United si è dimostrato squadra ostica ma la nostra vittoria è stata netta e pure il terzo tempo è stato soddisfacente.”. ADM Bunker 3 e San Daniele invece arrivavano da una sconfitta e la reazione è arrivata in questa giornata, con vittorie rispettivamente su Warriors e Cerneglons. Per il Bunker basta Giorgio Moro, autore del gol del definitivo 1-0. Tre le reti necessarie al San Daniele, autori delle segnature Brosolo, Ovan e Pidutti, per avere la meglio sul gol di Martarello del Cerneglons. Solo un pari invece tra il DaPippo1Sangiorgina e lo Ziracco Calcio, entrambe a tre punti in classifica in questo momento.

Nel Girone E della Coppa Versa e Farra non fanno prigionieri, vincendo la terza partita consecutiva. Di misura il Versa, con Misigoi e Tuzzi a segno contro la Virtus Udine 93 che ha trovato il gol con Baron. Vince 4-1 il Farra contro la Brigata Brovada, squadra che ha perso due elementi della squadra per espulsione. Snaidero e Ziraldo assegnano la seconda vittoria in questo girone per l’Al Sole 2 Over 40 contro il Feletto ’90 Sottocastello.

Bottosso & Frighetto conducono a punteggio pieno il Girone E dopo la vittoria per 6-0 sul Totò e gli amici. Due punti guadagnati anche per la Folgore Over 40, di misura con gol di Brushtulli contro l’Amasanda 86 e per la Climassistance, 2-0 alla Fortezza dopo i gol di Bile e Manzella.

Nel Girone G arriva la vittoria del La Rosa contro il Portover. Pierpaolo Fagotto del La Rosa parla della partita e della sua squadra: “Abbiamo deciso di fare la Coppa perché durante la stagione abbiamo avuto diversi problemi di infortuni. Il nostro obiettivo adesso è fare bene questo finale di stagione. Sono arrivati alcuni nuovi giocatori, come Carpin, che ha segnato due gol nell’ultima partita e un laterale con buona corsa. Abbiamo anche fatto un cambio di allenatore e fortunatamente il primo suo risultato è stato una vittoria.”.

Print Friendly, PDF & Email
css.php