Belleri scatenato, il Real Sella corre

Nell’ultimo weekend si è giocata la terza giornata del girone di ritorno dell’Elite e della Prima categoria del Collinare a 11.

In Eccellenza gettonato è stato il segno X: ben cinque partite su sei sono infatti terminate in pareggio. Solo la Lokomotiv Trivignano è riuscita a fare bottino pieno contro la Savognese grazie alla doppietta nel secondo tempo di Massimo Tonizzo: il bomber nero-oro, al nono centro in campionato, sta trascinando i suoi in acque tranquille e sta continuando a dimostrare il suo assoluto valore per il secondo anno di fila in due categorie e squadre diverse, assolutamente un fattore per questo campionato. I Drag Store non riescono a sfruttare in toto l’inaspettato mezzo passo falso dello Ziracco contro il Cassacco Startrep (2-2) ma escono con un punto dal difficile campo del Thermokey che li mantiene in corsa per il titolo. 2-2 il finale anche di VacileColugna, alla spietata coppia di casa composta da Michele Soligon e Thomas Bremer hanno risposto Fabrizio Venturini e Giacomo Miranda. Termina 1-1 in quel di Palmanova la partita tra lo Jalmicco e gli arancio-nero del San Lorenzo: ospiti in vantaggio nella prima frazione con una rete di Antonino Monorchio, attualmente in uno stato di forma straordinario, ma ripresi nella seconda frazione dopo aver sfiorato il raddoppio in un paio di occasioni da Francesco Colautti. Chiude il quadro lo 0-0 di PozzuoloRuda che vale il terzo punto di campionato per il fanalino di coda.

Girone A di Prima con in testa ancora l’Adorgnano nonostante il pareggio ottenuto sul campo del Turkey Pub: di Gianluca Peddis e Alberto Marcon le reti. Rosicchia un punto alla capolista la Valmeduna non lasciando scampo sul proprio terreno di gioco al Campeglio; la partita nelle parole di capitan Livio Del Bianco: “Dopo un paio di occasioni sventate dall’ottimo estremo del Campeglio siamo andati in vantaggio: Fantin ha lanciato dalla propria 3/4 Bortolussi che ha approfittato di un errore avversario, è entrato in area e ha servito lo stesso Fantin che ha insaccato l’ennesima rete di questo campionato. Nel secondo tempo ci siamo proiettati sempre in avanti e grazie ad un’azione in solitaria di Mirko Bortolussi, abile a saltare due uomini al limite dell’area e a far partite un rasoterra imparabile, ci siamo portati sul 2-0. Nel recupero una sfortunata autorete di De Pin ha riacceso gli ultimi istanti di gara ma il risultato non è cambiato. Partita corretta e ben giocata da due buonissime squadre“. Cadono invece gli Warriors in un autentico scontro diretto contro il Billerio Magnano, risultato che non cancella quanto di buono fatto sin qui e le speranze di alta classifica visto il terzo posto in graduatoria, 1-2 il finale. Altri due 1-1 a referto in questa giornata in TramontiDinamo Korda e HighlandersAl Cardinale, risultati che mantengono la classifica più che mai corta. Una rete del solito Nebojsa Stanicic permette alla Contea Cussignacco di avere la meglio della SS463 Majano e regala nuove speranze in chiave salvezza.

Girone B con protagonisti gli indemoniati ragazzi del Noiar Zellina, attualmente imbattuti e con un rullino di marcia da record: 11 vittorie e 1 pareggio. Nell’ultima gara 5-2 al Sette Sorelle, Thomas Menon a segno ben tre volte. Se il discorso primo posto sembra sia, esclusi improbabili ribaltoni, parzialmente chiuso si accende quello attinente alla seconda piazza con ben quattro squadre con le carte in regola per giocarsela: si tratta di Real Sella, 3-1 con tripletta di David Belleri, autentico traino di questa squadra, nel match contro il Morsan; La Rosa, 4-2 agli Atti Impuri; Merce Rara, a riposo nell’ultimo turno e Tissano, uscito con un punto prezioso dal campo del Galli. In coda vale oro il pareggio strappato dal San Marco Iutizzo sul campo dell’Atletico Pertegada visto che permette agli ospiti di scavare un gap di quattro punti dalla quartultima posizione: a Fabio Leo ha risposto Manuel Ottogalli, giocatore che tra il calcio a 11 e gli Amatori a 5 sta attraversando un momento d’oro in fase realizzativa.

Print Friendly, PDF & Email