ASD Portover – Milan Club S.Vito Tg 1 – 5

Articolo pubblicato sul sito: http://www.lcfc.it/milanclubsanvito/.
03 novembre 2014 ore 20:30. La parte iniziale della partita è proprio brutta: per 10 minuti entrambe le squadre si annullano a vicenda spazzando palloni dalla propria area verso il centrocampo senza abbozzare una costruzione di gioco. Il terreno di gioco, visto da fuori, appare perfetto; in realtà, una volta entrati in campo, riserva delle sorprese: in alcune zone si fa fatica anche a camminare tanto è sconnesso e duro. Alcuni rimbalzi della palla fanno apparire goffi i tentativi di controllo della stessa da parte dei giocatori che, invece, vanno applauditi per l’enorme difficoltà riscontrata nel tentare di domare il suo rimbalzo ribelle. La prima vera azione offensiva è degli ospiti del Milan Club. Calcio d’angolo, la palla supera tutta la porta e trova Zanin Jonni che di sinistro, dalla riga di fondo, rimette la palla verso il limite dell’area piccola. Qui si trova, da solo, Serafin Luca che calcia di potenza e a colpo sicuro. Rete? No, la palla trova un difensore che, colpito, manda la palla in calcio d’angolo. Ma questa sembra la serata di Luca Serafin. Al 12 un suo tiro in diagonale dalla destra costringe il portiere ad una impegnativa parata in tuffo. Al 16, sempre lui, ruba palla ad un avversario e si invola indisturbato verso la porta avversaria: gran tiro e nulla da fare per l’ottimo Bellotto Mirco. Ospiti in vantaggio, meritatamente. Passano solo 3 minuti e, sempre Luca Serafin, ruba ancora palla a un difensore, si avvicina al limite dell’area e lascia partire un bolide che si insacca alla sinistra del portiere. Cerca di reagire la squadra di casa ma finalizza male una punizione vicino all’area di rigore con Venier Claudio. Al 23 irresistibile corsa sulla sinistra di Boz Ivan, cross perfetto per Mior Claudio che, a 2 metri dalla porta, complice un rimbalzo ribelle della palla, cicca la sfera e non realizza. Al 24 pericoloso tiro del locale Ballan Vittorio, tiro che crea un po’ di apprensione alla difesa ospite che, però, riesce a liberare. Al 26 preciso lancio da centrocampo di Mister Giacomuzzo Franco che smarca millimetricamente l’incontenibile Serafin Luca che si trova davanti al portiere, da solo, e realizza la propria terza rete personale. Al 33 Serafin Luca si inventa finalizzatore: cross perfetto per il bomber Bellinato Daniele che spedisce la palla fuori a fil di traversa. Al 38 l’ospite Muccin Eros costringe il portiere ad una corta respinta della palla che finisce nei piedi di Daneluzzi Mauro il quale la spedisce in rete. L’arbitro annulla per fuorigioco. Il secondo tempo inizia con una pericolosa conclusione di Angeli Enrico. Risponde l’attacco del Milan Club con Mazzolo Patrick che costringe il portiere ad una parata in tuffo. Al 5 Serafin Luca spreca un’ottima conclusione in diagonale dalla destra. Al 7, dalla sinistra, Muccin Eros esegue un cross che termina dalla parte opposta del campo e qui chi c’è? L’onnipresente Serafin Luca che, al volo, cerca di rimettere la palla verso il centro dell’area. Ma cosa succede? La palla, invece di andare verso il centro dell’area termina la sua corsa sotto l’incrocio dei pali della porta dalla parte opposta di Serafin Luca. Gol tanto fortunoso quanto spettacolare! Ma tant’è, è la serata di Luca Serafin: quarto gol personale! All’11 bella punizione del locale Davì Paolo ma l’attento Borsoi Luca non si lascia sorprendere. Ancora attento Borsoi su pericoloso tiro di Biasotto Daniele al 13. Al 14 bel tiro al volo di Angeli Enrico ma la palla termina fuori. Al 26 preciso cross del Presidente Cimarosti Pierluigi e Bellinato Daniele, di testa, impegna il portiere avversario. Al 34 Serafin Luca, dalla destra, crossa rasoterra e la palla, nella sua corsa, va a sbattere nella gamba del capitano locale Trevisan Danilo che, involontariamente, la indirizza nella propria rete eludendo il proprio portiere. Quinto gol ospite. Passa solo un minuto e, in contropiede, il locale Filippi Cristian si trova solo davanti a Borsoi Luca che nulla può sul preciso tiro dell’attaccante di casa. Rete della bandiera per i locali. Al 38 potente e insidiosa punizione da fuori area del locale Fante Oscar Alfredo: la palla termina la sua corsa fuori dalla porta alla destra del portiere ospite. Ultima occasione per il locale De Nale Giandaniele con un pericoloso tiro ben neutralizzato da Borsoi Luca. La partita finisce 1 – 5 per gli ospiti, questa sera, superiori nettamente agli avversari. Partita correttissima: le due squadre sono in possesso dello spirito amatoriale che il campionato richiede. Molto bene l’arbitro Cechich Arcadio. RV
– pervenuto da: Valerio Roberto
Top: Bellotto Mirco (ASD Portover) portiere, Bellotto Mirco (ASD Portover) portiere, Serafin Luca (Milan Club S.Vito Tg) centrocampista, Serafin Luca (Milan Club S.Vito Tg) centrocampista
Marcatori: Serafin Luca (4) (Milan Club S.Vito Tg), Filippi Cristian (ASD Portover)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php