AreaPn: Campagna vs Giais

La giornata di recupero infrasettimanale vede il Giais, forte dei propri 16 punti, presentarsi in quel di Campagna di Maniago per affrontare i locali reduci da diverse buone prestazioni che, però, non hanno portato punti ma 5 sconfitte di fila.
La partita è subito vera, e vede per il primo quarto d’ora la squadra ospite stazionare quasi costantemente nella metà campo avversaria. La manovra del Giais, per quanto rapida e precisa, è però poco concreta e non riesce ad impensierire la difesa locale.
Ed allora il Campagna, con ordine, riesce a prendere il predominio sul possesso palla e ad alzare il proprio baricentro, a spingersi nella metà campo avversaria e, soprattutto, ad affondare i colpi: prima passa in vantaggio con Urban, poi raddoppia con Tatani ed infine allunga sul 3-0, ancora con Urban, lanciato in contropiede.
Nella ripresa la musica non cambia e gli ospiti, ancora frastornati, sono costretti a subire altre tre reti da un redivivo Campagna che realizza con Rrakully, Ghersinich e grazie ad un’autorete scaturita da un corner di Rovedo.

L’incontro si avvia verso la fine ma negli ultimi minuti, da una incomprensione tra i giocatori locali, scaturisce un fallo all’interno dell’area di rigore che spinge l’arbitro a sancire la massima punizione. Sul dischetto va Bottecchia, che si trova di fronte Bruno Polesel, in precedenza sempre pronto in occasione delle poche conclusioni avversarie. Il portiere locale prova ad opporsi con successo anche al penalty, ma può solo intuire la traiettora del pallone che, invece, vale il gol della bandiera per gli ospiti.
La vittoria così ottenuta è un’iniezione di fiducia ed un premio per il lavoro fin qui svolto dal Campagna. Dall’altra parte rappresenta una battuta d’arresto per il Giais che dovrà sicuramente far tesoro anche di una serata storta per poter riprendere il cammino che l’ha sin qui visto primeggiare nel girone A della Championship 1 Area PN della LCFC.

Lako69

Print Friendly, PDF & Email