Ai Redskins il derby con gli amici del Plaino

Quinta giornata di giornata e giro di boa del girone d’andata quasi raggiunto per la Seconda e la Terza categoria del Collinare C11.

Nel girone A di seconda continua spedita la marcia degli Amatori Giussago, che dopo il pareggio della prima giornata nelle restanti tre partite disputate non hanno portato a casa altro risultato oltre alla vittoria: questa volta a lasciare strada è il Chiasiellis, 3-1 il finale, gran goal per Massimo Zoccolan all’esordio. Torna in campo dopo il turno di riposo anche l’Union Paradiso e va a strappare un buon punto contro la Polisportiva Bibione per l’1-1 finale. Sale al secondo posto in classifica a pari punti anche lo Sclaunicco: 3-2 contro il Palazzolo ancora fermo al palo ma apparso tutt’altro che arrendevole. Non si fanno del male Pozzecco e Virtus Udine (1-1, goal di Antonio Luciano e Carlo Alberto Ottogalli) mentre fa un bel balzo in avanti il Carlino San Gervasio grazie alla rete di Manuel Banini che ha regalato la vittoria sul Palut Prissinins.

Nel girone B continuano a macinare goal e punti le grandi protagoniste di questo inizio di stagione: stiamo parlando come sempre di Gorizia, implacabile sul campo del Villesse nell’1-4 finale (tripletta per Federico del Ciello e grande balzo in avanti nella classifica marcatori) e Corno Calcio Show Biz, abile a rifilare un poker agli Amatori Calcio Terzo; oltre ai soliti Battistin e Pizzutti, doppietta e tanta soddisfazione per Matteo Losetti. Queste due formazioni, insieme al Muzzanella, sembrano intenzionate a farla da padrone in questo girone. Vittorie anche per San Marco e Chiarisacco rispettivamente su San Vito al Torre e Amatori Gonars.

Continua a macinare punti l’Al Sole 2 Sedilis nel C(0-3 all’Axo Club Buja) ma le formazioni che seguono sembrano non voler assolutamente mollare la presa e rimangono in scia. In primis gli Amatori Fortezzaland, attualmente ad un punto di distanza dalla vetta dopo aver superato il Colloredo Digas con rete di Alberto Tomasini, poi il Braulins, a segno per ben cinque volte contro il malcapitato Dream Team. Cade invece l’Alta Val Torre sul campo del Susans per 3-1 e si fa raggiungere in classifica proprio dagli avversari sul campo: vista l’assenza per squalifica del capocannoniere Keven Plos ad alzare la voce e siglare una doppietta è Luca Bortolotti.

Si preannuncia spettacolare anche il girone D visto il gran numero di squadre racchiuse in pochi punti: in testa ci sono attualmente il Pozzuolo dopo aver fermato i Gunners in un match sulla carta molto complicato per 1-1 e gli Amatori Cisterna grazie al ben poker inflitto all’Orzano, da segnalare la doppietta di Michele Pagnucco. Risultato ad occhiale tra Racchiuso e Brigata Leonacco, due squadre per il momento saldamente aggrappate alla zona di medio-alta classifica. Il derby RedskinsAmatori Plaino viene vinto dai locali per 4-2: una partita che gli stessi protagonisti definiscono “Fantastica in campo e al chiosco tra amici di sempre“, con lo stesso chiosco chiuso alle 3.3o e festa testimoniata dalle foto a fine articolo.

Passando al girone A di Terza, fa rumore la sconfitta dell’ACCV per mano della Tecnospine: 2-4 il finale, la partita nelle parole di Paolo Minisini: “Prima sconfitta stagionale per l’ormai ex capolista. Risultato mai in discussione nonostante una buona reazione dei padroni di casa dopo i goal dei giallo-verdi gemonesi. Un po’ di nervosismo nel finale stemperato comunque da abbondante birra“. Proprio la Tecnospine si trova ora al comando in coabitazione con i Blues, a loro volta vincenti nell’ultimo turno contro la Effe 84 Friulclean (2-3 il finale). Termina 5-2 FarlaRojalese, gara in cui si è messo in mostra uno scatenato Floreani a segno per ben tre volte. Il Sammardenchia non lascia scampo alla Polisportiva Valnatisone vincendo per 3-0, mentre termina sull’1-1 ArcobalenoARS Calcio, due squadre presenti nel groppone all’inseguimento delle capolista.

Che bel Bagnaria Arsa nel girone B: la nuova capolista ha infatti battuto per 3-1 e raggiunto in classifica il sin qui praticamente impeccabile Villa grazie alla doppietta di Alex Bertossi e al goal di Gianluca Riccardi. Nel terzetto al comando saltano anche Le Aquile, andate ad espugnare il campo del Real Cervignano con il goal di Simone Giaiot. Vittorie convincenti per Strassoldo Alcolica, 0-4 sul Perteole e Gradisca FC, 4-1 al Ronchi. Termina 0-0 invece FiumicelloFossalon.

5 su 5 per il Colloredo Pin Up nel girone C di Terza: anche l’Osuf ha dovuto lasciare strada alla capolista; continuano la loro marcia però anche i Carioca Millennium, 1-0 al Castions firmato da Nicola Ceretti e quarta vittoria in quattro partite. Un in bocca al lupo per una pronta guarigione a Roberto Ascione, esterno difensivo dei gialloblu uscito dal campo in barella per un infortunio alla caviglia. Impresa dell’Union, squadra molto temibile che ha fermato il Drink Team Goricizza in trasferta sullo 0-0. La Girada vince invece il derby contro Il Gabbiano per 2-4 e compie un notevole salto in avanti in classifica.

Cristian Tulissi

In bocca al lupo a Roberto Ascione (Carioca Millennium)
Post partita Cisterna-Orzano
Post partita Carioca Millennium-Castions
Post partita Rediskins- Amatori Plaino
Print Friendly, PDF & Email
css.php