Lodia Forever – Milan Club S.Vito Tg 2 – 8

Riprende il campionato dopo la sosta invernale……Quest’anno, a dire il vero, la sosta è stata breve in quanto si sono giocate moltissime partite che erano state rinviate nei mesi di ottobre e novembre. E molti recuperi devono ancora essere giocati! Di scena i locali del Lodia Forever opposti ai sanvitesi del Milan Club. Iniziano bene i locali con un tiro di Coniglio Angelo dopo una bella azione costruita assieme a Frassinelli Silvano. Al 4 minuto, però, arriva il primo gol ospite: Tracanelli Massimo, con un lancio di 20 metri, smarca Mior Claudio che si invola da solo contro il portiere. Per evitarlo si defila molto lateralmente a sinistra e, quasi da posizione impossibile, realizza. Passano solo 3 minuti e l’ospite Cinat Enzo effettua un bel cross indirizzando la palla verso il bomber Tracanelli Massimo che, di destro al volo, deposita in fondo alla rete. Passa un solo minuto e Claudio Mior consente al portiere locale Pettoello Fabrizio di effettuare una parata strepitosa, salvando la propria porta. Al 9 ancora una bella uscita alta di Pettoello. Le azioni degli ospiti del Milan Club sono numerose: Boz e Bellinato, però, sprecano. Al 15 bella azione solitaria di Frassinelli Silvano che, arrivato al limite dell’area di rigore avversaria, dopo aver preparato il tiro, calcia alto sopra la traversa. Iniziano qui 5 minuti che vedono i locali spingere e costringere gli ospiti a difendersi anche affannosamente. Al 25 minuto, però, ecco un eurogol: Tracanelli Stefano, dal limite, di destro e al volo calcia e indirizza la palla sotto l’incrocio destro della porta difesa dall’incolpevole Pettoello. E’ la rete del 0 – 3. Al 32 ultima azione degna di nota del primo tempo: dall’interno dell’area piccola calcia prima Tracanelli Massimo e si oppone alla grande Pettoello che respinge su Bellinato Daniele che calcia a colpo sicuro ma colpisce un difensore. La palla finisce a Mior Claudio che finalmente insacca. 0 – 4 e il primo tempo finisce. Nella seconda frazione, già al 6 minuto, Tracanelli Massimo realizza, da dentro l’area, calciando a fil di palo. Al 10 bella punizione di Nadalin Giorgio e bel colpo di testa di Zanin Jonni. La palla, però, termina fuori. Al 16 Tracanelli Massimo smarca bene Bellinato che si trova da solo contro il portiere avversario e realizza. Al 21 terzo gol personale di Tracanelli Massimo. Passa solo un minuto e una dormita della difesa ospite consente a Frassinelli Silvano di realizzare per la propria squadra. Al 24 i locali “restituiscono” la dormita consentendo al Presidente giocatore del Milan Club Cimarosti Pierluigi di trovarsi da solo davanti al portiere Pettoello Fabrizio. Grande parata e gol negato al Presidente avversario. Al 30 un altro eurogol, questa volta a favore dei locali: poco oltre metà campo Bon Mauro si inventa un tiro che lascia di stucco il portiere ospite Paggiarin Angelo. Siamo 2 – 7 e non è finita. All’ultimo minuto, sempre il bomber Tracanelli Massimo, in contropiede, realizza la quarta rete personale, fissando il risultato finale sul 2 – 8 per gli ospiti. La partita è stata giocata in una serata fredda e bravi sono stati tutti, giocatori, dirigenti e arbitro, a sopportare il freddo polare. Il risultato è molto largo per gli ospiti che hanno ampiamente meritato la vittoria. Complimenti allo spirito amatoriale di entrambe le squadre, correttissime. Bene l’arbitro Liguori Raffaele. RV
inviato da: Cimarosti Pierluigi

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php