Telethon, al via anche due squadre lcfc

Sabato  2 e domenica 3 dicembre si è corsa a Udine  la Staffetta 24x 1 ora Telethon, una manifestazione ideata ed organizzata per sostenere la ricerca contro le malattie generiche rare.  Una kermesse, giunta alla 19ma edizione, che ogni anno coinvolge moltissimi atleti agonisti, amatori e simpatizzanti,  tutti capaci di scendere in strada per vivere un ora all’insegna del podismo, dello stare all’aria aperta ma spesso anche solo per cimentarsi in una piacevole camminata di un ora. Alla kermesse, che quest’anno ha registrato l’iscrizione  record di oltre 470 squadre,  c’era anche la Lega Calcio Friuli Collinare. L’associazione amatoriale udinese  per la prima volta ha schierato al via due squadre grazie al gemellaggio con il gruppo di “Nuovi Cittadini”. Questo connubio  ha consentito di ampliare il numero dei partecipanti a 48 e, quindi, la formazione di due squadre: una composta da soci e simpatizzanti della Lcfc e una da ragazzi stranieri, in buona parte richiedenti asilo. Gli atleti delle due squadre, dopo un primo momento di conoscenza e scambio di battute sotto il tendone principale, sono partiti assieme e spesso hanno corso in coppia tutti i 60 minuti in una corsa dove non si è ricercato il tempo cronometrico, non aveva senso. Lo scopo era un altro. Lottare tutti assieme, a prescindere dalla provenienza e capacità di ognuno, e correre per un unica causa, la ricerca. Ventiquattro  ore spese bene in cui chi ha partecipato è riuscito a percepire quell’aria di solidarietà, di amicizia e di fratellanza che accumuna tutti e che rende consapevoli che, pur divertendosi, possiamo fare molto per aiutare chi ha bisogno. Da evidenziare la partecipazione di alcuni consiglieri e del presidente Daniele Tonino.  

Print Friendly, PDF & Email
css.php