Che inizio per il Rigolato! Candoni lo racconta

Dopo le partite della seconda giornata del girone di Eccellenza del campionato Carnico solo il Rigolato può vantare il punteggio pieno in classifica, avendo vinto lo scontro con l’ASD SPQR. Francesco Candoni, responsabile del Rigolato, ha risposto ad alcune nostre domande a riguardo dell’incontro con l’SPQR e della stagione calcistica in corso: “La partita è stata sicuramente condizionata dal tremendo caldo presente al comunale di Zuglio, tuttavia le trame di gioco di entrambe le parti erano buone. Siamo passati in vantaggio con un’elegante girata di sinistro al volo del nostro difensore-bomber Belafatti. Il pareggio dell’SPQR è arrivato sul finire di frazione grazie ad una bella ed insistita azione personale di capitan Quaglia. Il nostro vantaggio definitivo è arrivato dopo un’inzuccata di Muner su cross dalla destra. Protagonisti anche i portieri che si sono esibiti in alcuni pregevoli interventi“.

Quali sono i vostri obiettivi stagionali, alla luce anche della già buona partenza in campionato?

I nostri obiettivi sono quelli di sempre, stare assieme come gruppo di amici che, vista anche l’età media piuttosto avanzata, ogni anno vanno integrati. Comunque cerchiamo sempre di prediligere non i giovanissimi per non portare via giocatori che potrebbero essere utilizzati nel campionato Carnico. Preferiamo allora avere degli ex-giocatori che hanno fatto il Carnico e si divertono ancora a dare quattro calci al pallone e stare in compagnia.”

Magari confermando la buona posizione raggiunta l’anno scorso.

Altroché. Anche perché noi siamo nati quasi per ridere nel 2013 e ci siamo iscritti alla seconda categoria e, nel giro di due anni siamo stati promossi in Eccellenza dove ci siamo salvati bene il primo anno. Abbiamo fatto un buon percorso di crescita e speriamo di continuarlo“.

Negli altri match il Tilly’s Pub Sutrio manca la seconda vittoria su due partite pareggiando in trasferta contro l’Ibligine che ha ancora mandato a segno Marco Cimenti, già due gol per lui in questo avvio di campionato. Colpo esterno del Real Tolmezzo che, con Cigliani a segno, supera la formazione del Muec. Il gol del Tolmezzo è arrivato da un errore difensivo dei locali, poco dopo il mancato vantaggio di questi, nel rispetto della legge non scritta del “gol mangiato, gol subito”. Il Verzegnis infine trova i primi punti stagionali vincendo di misura, con gol di capitan Zanier, sul Calgaretto.

Francesco Paissan

css.php