Il Talmassons non sbaglia nel momento decisivo

Coppa Friuli c5: Mereto e Forgjarins festeggiano il passaggio del girone affrontandosi nell’ultima partita, ottenendo un punto a testa dal pareggio, 3-3 il risultato finale. Tra le due formazioni, che anche in classifica si ritrovano appaiate a 9 punti, è il Mereto a chiudere il girone al primo posto in vitrù di un miglior punteggio in coppa disciplina, migliore anche se minimo.

Pareggiano anche i Troncos contro il NO al Putra Moderato nella partita dei Varutti, tre reti per due squadre. Al gol di Nickolas Varutti, nei Troncos, si aggiungono i due di Mirco Varutti del Putra. Bella vittoria finale per il Real Pittibull contro la Cantera Talmassons, utile per ottenere i primi punti del girone ed evitare l’ultimo posto. E’ sicuramente stata la partita di D’Agostini, poker di gol per lui, supportato dalle doppiette di Mascaro e Toscani, con le quali il Real ha la meglio sulla Cantera, che comunque ha reagito con un super Gigante, anche per lui quattro gol, e la rete di Dri.

Nel Girone B viene scritto anche l’ultimo verdetto, quello riguardante la seconda posizione in classifica. Se la aggiudica il Talmassons che non sbaglia il match decisivo contro il Pertegada, superandolo per 5 reti a 3. Grande partita per Cum del Talmassons, tripletta personale accompagnata dalle reti di Gigante e Vissa. Non bastano al Pertegada le reti di Antonini (2) e Vidal. Il Muzzana invece non riesce a vincere contro i Fiocco Boys ispirati dalla tripletta di Zanello, fermandosi al pareggio. Risultato utile per le statistiche quello tra Duronons e Aquileia, un pareggio che consolida la prima posizione, già certa prima di questa partita, dell’Aquileia. Ancora a segno Degrassi che, con 15 reti, è, assieme a Quarino dei Forgjarins, il miglior marcatore dei due gironi.

Francesco Paissan

css.php