Il quadro delle semifinali

Si è conclusa anche la seconda fase degli Amatori C5. Ormai il tabellone delle semifinali è completo e le squadre sono pronte a darsi battaglia per la conquista del titolo. Andiamo a vedere gli accoppiamenti e i precedenti tra le squadre.

CAMPIONATO:

FORMENTERA TEAMFAGAGNA C5: Favorita d’obbligo il Formentera Team, uscito imbattuto da questa seconda fase (secondo pareggio imposto nell’ultimo turno dal Varmo). Nel campionato in entrambe le occasioni la capolista ha avuto la meglio altrettante goleade; i “bucanieri” sono comunque consapevoli delle insidie che partite del genere nascondono, soprattutto ad un punto così avanzato della stagione. Team collinare rinfrancato dal pareggio con molti goal dell’ultimo turno nel derby, 7-7 il finale.

VARMO C5STU FAGAGNA: Più equilibrata sembra la sfida tra queste due formazioni, giunte al traguardo con due soli punti di distanza; in entrambi gli scontri diretti è uscito vincitore il Varmo con punteggio risicato (6-5  e 4-3). Grande attesa per le prestazioni di Federico Nobile, primo inseguitore di un ormai irraggiungibile bomber Turchetti.

COPPA:

SBREGABALONJOLLY LAUZACCO: Le due squadre si sono già affrontate e sicuramente studiate nell’ultimo turno, dove hanno avuto la meglio Mattia Turco e compagni per 5-3. All’andata si erano invece imposti i ragazzi di mister Sergio Pizzi con il punteggio di 5-2; sfida che si preannuncia sulla carta equilibrata e da seguire con attenzione vista la volontà di entrambe le formazioni di passare il turno.

THERMO SERVICEIL JUNGLE: Grande equilibrio anche in questa sfida, vista anche la parità negli scontri diretti. Da seguire la sfida tra coppie di bomber Gatto Gabriele-Armando Giancristiano e Stefano Tonello-Matteo Paoluzzi.

IRRIDUCIBILI:

BGBBAR AL POSTA GEMONA: Martino Buchini racconta ancora entusiasta la cavalcata dei suoi, capaci di “Restituire prima il 5-4 subito all’andata per mano della capolista Julia, davvero una gran bella squadra, poi superare 6-4 il Real Pittibull nonostante un portiere ospite capace di opporsi a praticamente tutti i tentativi con qualsiasi parte del corpo.” In entrambi gli scontri diretti hanno avuto la meglio i ragazzi di Santamaria ma i gemonesi hanno sempre dimostrato di poter dare fastidio a tutti. Occhi puntati su bomber Michele Moschion.

JULIA ASDTRATT.4 CON…: Angeli e compagni sembrano aver ritrovato lo smalto dei tempi migliori dopo la vittoria nell’ultimo turno sui Disordenas, ma dovranno gettare il cuore oltre all’ostacolo per superare la corazzata alla quale sono opposti. Scontri diretti conclusi con una vittoria a testa e pochi goal segnati, segno della compattezza delle due squadre.

Cristian Tulissi

css.php