Proroga al 30 novembre prossimo per dotarsi di defibrillatore

Il 19 luglio scorso il Ministro della Salute ha emanato il Decreto con cui ha modificato l’art. 5, comma 5 del D.M. 69590/2013 (decreto attuativo del decreto Balduzzi), sostituendo le parole: “36 mesi” con quelle “40 mesi e 10 giorni”. Ciò sta a significare, secondo il poco trasparente modo di esprimersi del nostro legislatore, che per le nostre associazioni l’obbligo di dotarsi di defibrillatore è stato prorogato al 30 novembre prossimo.
Continueremo a impegnarci affinché tale obbligo sia trasferito dalle associazioni ai proprietari e/o ai gestori degli impianti sportivi, confidando in tale modifica normativa anche perché la Presidente Serracchiani si è attivata per conseguire tale ulteriore proroga anche al fine di ottenere la modifica normativa da noi richiesta, che la nostra Regione ha sempre sostenuto con vigore.

css.php