FELETTIS UNITED c.5 – LA BOMBONERA 6 – 3

Articolo pubblicato sul sito: FELETTISUNITED C.5

Dopo la prima sconfitta stagionale in casa Modus, i ragazzi di mister Bergagna sono chiamati subito al riscatto tra le mura amiche contro La Bombonera, per poter alimentare le ambizioni di alta classifica sin qui coltivate. Le due formazioni si presentano a ranghi ridotti, ma agguerrite e con l’intenzione di far propria la posta in palio. Lo United parte col piglio giusto, guardingo in difesa e pericoloso ogni qualvolta riparte. Il match si sblocca su una palla inattiva: capitan Burlon serve Piani che di prima non lascia scampo a Lardo. La Bombonera reagisce, ma trova davanti a se un Piani in gran forma e un attento Zanello che chiude a doppia mandata la propria porta. In ripartenza in bianco-neri fanno male e capitan Burlon piazza un letale uno-due, dopo un lungo digiuno, che mette la partita in discesa per il Felettis. Sul finire della prima frazione di gioco è Pali, al suo settimo sigillo stagionale ad archiviare un primo tempo senza sbavature. Ad inizio ripresa lo United si lascia sorprendere, abbassa i ritmi di gioco e il movimento senza palla e una Bombonera sorniona ed esperta con Vidussi e Posca riapre una gara che sembrava finita. Sul 4 a 2 è ancora capitan Burlon, tripletta personale, in contropiede ad infilare con un diagonale di sinistro l’estremo difensore ospite in uscita. Giusti riporta i suoi sul 5 a 3, ma a cinque minuti dal termine i titoli di coda li scrive Alessandro che dribbla Lardo in uscita e deposita la palla in rete per il 6 a 3 finale. Quinta vittoria in sei incontri per un Felettis bravo a rialzarsi subito, dopo lo scivolone di Tarcento e che sembra per adesso trovarsi a suo agio nei piani alti della classifica.

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php