Nazionali Csen: Ibligine e Thermokey abdicano in semifinale. Manzignel si gioca l’accesso all’epilogo

 

Logo-Lcfc-verdeoro

 

 

Nel calcio a 11 escono di scena le rappresentanti friulane che pagano più degli altri gli sforzi atletici cedendo, entrambe in semifinale, al cospetto di due pari categoria siciliane.

L’Ibligine inizia bene, si porta sul doppio vantaggio grazie al gol di Eugenio Valent e alla punizione di Radina, ma poi deve fare i conti con un  blackout che ha permesso alla Cartia Plant di Ragusa la rimonta.

Thermokey invece, che ha dominato in tutte le precedenti partite, è abbandonata da quella freschezza atletica che aveva manifestato nelle prime uscite e, a sorpresa, lascia strada all’Ottica Trovato. Il team di Teor potrebbe comunque lasciare il segno visto che, al momento, in testa alla classifica marcatori con 5 reti , c’è Giammetta.

 

Nel calcio a 5 Manzignel, ormai qualificata, fa turn over dando spazio e a chi ha giocato meno  e perde contro i fortissimi varesini del AIAC Ronchi, una delle candidate al titolo. Ora, alle 15.45, il team di Manzano è atteso in semifinale dai toscani del Back in Black, già affrontati e battuti nella gara d’esordio. Ma non sarà facile. La posta in palio e motivazioni sono diverse. In bocca al lupo.

 

Le gare disputate

Cartia Plant (RG)  vs  Ibligine                     3 – 2

Thermokey Rivarotta Vs Ottica Trovato   0 -2

Manzignel  vs  AIAC Ronchi (Va)                0 -5

 

 

 

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php