IL THERMOKEY AI SUPPLEMENTARI SI CONFERMA CAMPIONE

Ziracco-secondo-classificato-foto-redam.jpg
Ziracco secondo classificato (foto redam)
I-campioni-del-Thermokey-foto-redam.jpg
I campioni del Thermokey (foto redam)

ZIRACCO 2 TRHERMOKEY 3 ZIRACCO. Tavano, Saccavini, Mascia, Ermacora, Codero, Bertolano, Alex Domini, Zanuttini (Dugaro), Giaiotti, Bolzicco (Fabbro), Fuenzalida (Franzil)(Zorzi). All. Emanuele Domini. THERMOKEY. Zuccolo, Perin, Drigo, Giuseppin (Cudin), Forni, Toniutto, Domeneghini (Tronchin)(De Candido), Cignolini, De Nicolò, Daniele Bozza (Odorico), Giametta. All. Buran. ARBITRO. Puntel di Arta Terme (Stefanutti-Alessio). MARCATORI. Al 5’ Fuenzalida, al 30’ Giaiotti su rigore; nella ripresa al 36’ e al 43’ Cudin. Al 6’ del I° Supp. De Nicolò. Cervignano. Il Thermokey si conferma campione superando lo Ziracco in una finalissima che non ha lesinato emozioni e gol. Tante le recriminazioni in casa Ziracco forse convinto di avere la partita in pugno con il doppio vantaggio a chiusura della prima frazione di gioco. La partita si sblocca dopo soli 5’ con il vantaggio dello Ziracco: conclusione di Bolzicco respinta dalla difesa del Thermokey con palla a pervenire a Fuenzalida il quale trova il diagonale rasoterra imprendibile per l’estremo Zuccolo. Subita la rete i campioni in carica cercano il pareggio ma le loro trame offensive vengono respinte da una attenta difesa ziracchese ben orchestrata da Bertolano poi quando chiamato in causa, Tavano non si fa mai trovare impreparato dimostrando molta lucidità. Al 30’ arriva il raddoppio attraverso un sacrosanto calcio di rigore concesso per un plateale atterramento di Zanuttini da parte di Domeneghini che merita pure il giallo. Dal dischetto bomba del bomber Giaiotti e Zuccolo trafitto. Nella ripresa appare più propositivo il Thermokey e dopo soli 3’ una violenta punizione dal limite di Giametta viene respinta di pugno da un piazzato Tavano, quindi al 7’ tiro a giro di Cignolini e palla a stamparsi sulla traversa nei pressi del sette alla dx di Tavano. Al 25’ Dugaro sbaglia una chiara occasione da gol mandando il suo diagonale a lambire il palo alla dx di Zuccolo. Parte finale della disfida dagli alti contenuti emotivi, con gli uomini di Teor a cercare di rientrare nel match e l’impresa viene compiuta con una devastante doppietta di Cudin. Parità finale e quindi ricorso ai supplementari ed al 6’ il Thermokey opera il clamoroso sorpasso con De Nicolò opportunista nell’anticipare Tavano in uscita. La risposta dello Ziracco con una botta al volo di Dugaro di poco a lato, poi il triplice fischio di un ottimo Puntel ben coadiuvato dai collaboratori di linea Stefanutti e Alessio. Renato Damiani

Il-trionfo-dei-campioni-foto-redam.jpg
Il trionfo dei campioni (foto redam)
Gli-arbitri-della-finalissima-foto-redam.jpg
Gli arbitri della finalissima (foto redam)

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php