THERMOKEY AD UN PASSO DALLE FINALI NAZIONALI CSEN. IL TRAMONTI SPERA ANCORA NELLA SALVEZZA

Bidoli Gianpaolo - Tramonti (foto redam)
Bidoli Gianpaolo – Tramonti (foto redam)
LCFC. Eccellenza. Thermokey sempre più vicino alle finali nazionali Csen dopo aver portato a sei i punti di vantaggio sullo Ziracco per il successo di misura sullo Startrep (reti di Giovanni Bozza e Giametta), quindi la vittoria nel recupero con il Tramonti e la concomitante sconfitta casalinga dei ziracchesi nel recupero con un redivivo Drag Store ed il pareggio esterno nella tana della Polisportiva Bibione in gol con Di Lonardo e poi raggiunta dalla quattordicesima rete del bomber Giaiotti. Ricco di gol il confronto salvezza tra Colugna e Nobile Impianti: per i locali Candido, Cominotto e Romanello, per gli ospiti Orso e doppietta di Del Pin.
Oggian Alessandro - Startrep (foto redam)
Oggian Alessandro – Startrep (foto redam)
Dopo tre successi di fila i Gunners devono accontentarsi di un modesto 0-0 in casa della Dinamo Korda capace di una prova molto accorta in fase difensiva. Dopo più di un mese di astinenza, tornano a muovere la classifica gli arancioni del San Lorenzo ed a Manzano il tandem Ferreri-Onisti ha saputo rispondere ai gol di Basso e Battista per il Drag Store. Tiene ben viva la fiammella della speranza il Tramonti ora a soli tre punti dal quartultimo posto (occupato dal Colugna) grazie al blitz in casa del fanalino La Fortezza che nulla ha potuto sulle conclusioni di Alessio Gambon, Serena e Bidoli; per i locali l’inutile rete di Cavalli che invece arriva in concomitanza con la matematica retrocessione. Risultati. Colugna-Nobile Impianti 3-3, Drag Store-San Lorenzo 2-2, Dinamo Korda-Gunners 0-0, La Fortezza-Tramonti 1-3, Thermokey-Startrep 2-1, Pol. Bibione-Ziracco 1-1. Classifica: Thermokey 31 punti; Ziracco 25; Startrep e Drag Store 24; Gunners 20; Dinamo Korda e Pol. Bibione 19; San Lorenzo 18; Colugna 17; Tramonti 14; Nobile Impianti 13; La Fortezza 6. Renato Damiani

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento

css.php