Bottosso & Frighetto – Climassistance 6 – 2

Impegnativa trasferta in tutti i sensi del Climassistance, chiamato ad un duro impegno in quel di Fossalta di Portogruaro. Clima vicino alla zero e lunghezza della trasferta non aiutano a raccogliere vaste adesioni: solo 13 i reduci disponibili. Ad accoglierli un campo ben oltre il limite della impraticabilità ed umidità al 150%. Ciò non giustifica l’imbarazzante approccio della prima mezz’ora di partita il cui risultato parziale di 5 a 0 la dice tutta sulla differenza di mentalità e tecnica fra le 2 squadre. Difesa lenta e aperta, centrocampo svogliato, attacco impotente contrapposti ad una formazione che ha giocato da squadra, illuminata dai piedi buoni dei due centrali di centrocampo Bizzarro e Carota, ma non solo loro. Sul 5 a 0 finalmente il Climassistance ha cominciato a combattere. Qualche mischia in area avversaria, scontri duri (sportivamente parlando) e gol di rapina di De Bernardis su assist di Calligaris hanno reso meno amaro il rientro negli spogliatoi. La ripresa si apre con un bel gol di Paolo Dri, qualche altra ottima azione degli ospiti (traversa di Serafini, probabile gol non visto di Calligaris) intervallati da rapidi contropiede degli ospiti che in chiusura hanno chiuso il set. Per il Climassistance l’obbligo è dimenticare Fossalta, le botte, gli avversari, l’arbitro fin troppo permissivo. E’ tempo di rimboccarsi le maniche e creare le basi per un proseguio di campionato in linea con le aspettative.
inviato da: De Bernardis Fabio

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

Leave a Reply

Devi essere loggato per inserire un commento